Salta la navigazione e vai ai contenuti

Località Le Regole

Le Regole, nutrimento del corpo e dello spirito

A circa 10 km le Regole (m. 1315). Storicamente i contadini vi falciavano l’erba per garantirsi la provvista di fieno nel periodo invernale. Il nome deriva dalle antiche regole con cui le comunità amministravano la campagna, i pascoli ed il bosco. Oggi è un luogo ideale per passeggiare tra prati fioriti e boschi odorosi di conifere; in inverno per incantevoli percorsi con gli sci da fondo e le racchette da neve. Tre ristoranti, il rifugio Regole, il Falchetto e la Monteson, (i primi due anche rifugio/alberghi) accolgono i visitatori e gli escursionisti con piatti tradizionali e atmosfere famigliari.

Itinerari: alla malga di Malosco (40 min., m. 1546); al Penegal (1,15 min., m. 1737); al Macaion, (2 ore e 30 min., m. 1866): silenzio e panorami bellissimi nei boschi e sulle montagne circostanti.