Salta la navigazione e vai ai contenuti

Castello Morenberg

Antica residenza fortificata situata nella parte alta del paese. È formata da due nuclei: il primo, costruito intorno al 1380 dal notaio Giovanni, capostipite della famiglia; il secondo, iniziato nel corso del XVI, poi rimaneggiato. Con l’estinzione dei Morenberg passò ai baroni di Cles. Gravemente danneggiato da un incendio (1888), divenne casa colonica. Sopra la porta d’ingresso tracce di meridiana del 1663; sulla porta del secondo cortile esisteva fino ad alcuni anni fa lo stemma di famiglia, un levriero rampante.